Ulrike Schmidleithner scheda curriculum


Fototessera Ulrike Schmidleithner

Titolo di studio / Istruzione

La sig.ra Schmidleithner NON è laureata in Medicina e Chirurgia (ha un diploma di scuola media superiore in ragioneria), ma la sua competenza ed esperienza in specifici ambiti sanitari e scientifici le consentono di far parte a pieno titolo nel Comitato Scientifico di VaccinarSì.

Competenze scientifiche e attività preminenti

  • Dal 1999 è attiva nella promozione dell'allattamento materno. In quell'anno ha pubblicato la pagina italiana www.allattiamo.it e la sua versione tedesca www.uebersstillen.org. Nell'ottobre dello stesso anno ha fondato la mailing-list www.wirstillen.eu e, successivamente, la versione per le mamme italiane www.allattiamo.eu.
  • All'inizio del 2002 è cominciato il suo interesse per le vaccinazioni a seguito di una discussione sulle vaccinazioni nel suo Yahoo-group "wirstillen". Le reazioni ostili e aggressive ai suoi messaggi, che erano informazioni ricavate dal sito dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'hanno indotta ad immergersi con impegno sui temi delle malattie infettive e delle vaccinazioni. Ha letto e continua a documentarsi con molti libri di testo e riviste scientifiche su aree come l'immunologia, l'epidemiologia, la statistica, le malattie infettive. Contemporaneamente si è impegnata in discussioni in vari forum, nei social media e nel suo Yahoo-group http://it.groups.yahoo.com/group/vaccinazioni/ (aperto nel 2002) con persone che si oppongono alle vaccinazioni.
  • Nel 2002, durante le discussioni in un forum austriaco, ha conosciuto diversi professionisti (un medico e biochimico, una docente universitaria in neurobiologia, una tossicologa, un farmacologo) impegnati per una corretta informazione sui vaccini e le vaccinazioni. Nel 2004 hanno aperto assieme un sito privato che ha come scopo principale correggere la disinformazione degli anti-vaccinisti http://www.impfinformationen.de/startseite/ueber-uns.html
  • Nel 2008 ha aperto il sito http://www.vaccinfo.it.
  • Durante il convegno “Vaccini e Vaccinazioni: Atto quarto” organizzato dalla FIMP (31gennaio - 1 febbraio 2014) ha ricevuto il premio Giorgio Bartolozzi “Una vita per i vaccini”
  • Il 10 aprile 2014 ha presentato al 14° corso “Vaccini e strategie di vaccinazione” organizzato dal prof. Paolo Bonanni, al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Viale G.B. Morgagni 48, Firenze, una relazione a due voci dal titolo “Comprendere i movimenti anti-vaccinali: motivazioni culturali ed approccio pratico”
  • Il 16 ottobre 2014 ha presentato una relazione al convegno “La sfida della comunicazione per la qualità e le novità vaccinali”, organizzato a Fano dall’ASUR Marche e dalla SItI Marche. Il titolo della relazione era: “Vaccinar…SI! (Blog e Social Network): esperienza, risultati e prospettive”
  • Il 25 ottobre 2014 ha presentato al convegno “Giornata della vaccinazione” organizzato dal Azienda Sanitaria dell’Alto Adige, Dipartimento di Prevenzione, una relazione dal titolo “Blog e Social Networks”
  • Il 9 aprile 2015 ha presentato al 15° corso “Vaccini e strategie di vaccinazione”, organizzato dal prof. Paolo Bonanni, al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Viale G.B. Morgagni 48 a Firenze, una relazione a due voci dal titolo “Comprendere i movimenti anti-vaccinali: motivazioni culturali ed approccio pratico”.
  • Il 2 ottobre 2015 ha partecipato al convegno “La Rivoluzione della comunicazione per le vaccinazioni” organizzato a Fano dal Dipartimento di Prevenzione di Fano in collaborazione con Siti Marche, presentando le sue attività di promozione vaccinale alla tavola rotonda “Alla ricerca di alleanze per il futuro”.
  • Il 4 novembre 2015 ha presentato al convegno “La vaccinazione anti-influenzale e pneumococcica nell’adulto e nel bambino: razionale, strategie d’intervento”, organizzato dall’ULSS 4, Alto Vicentino, Regione Veneto una relazione dal titolo “Vaccinar...SI! Blog e Social Network. Conoscere e comprendere i movimenti anti-vaccinali”.
  • Il 21 novembre 2015 ha partecipato a una tavola rotonda al convegno “A scuola di vaccini”, organizzato a Mestre dalla sezione veneta della SIP, in collaborazione con la Regione Veneto e la sezione triveneto della SItI.
  • Il 12 maggio 2016 ha presentato a Venezia al corso “Ostetriche e assistenti sanitari insieme per promuovere la salute di mamme e bambini”, organizzato dallULSS 20 di Verona una relazione dal titolo “Voci nella rete”.
  • Il 19 maggio 2016 ha presentato al 16° corso “Vaccini e strategie di vaccinazione” organizzato dal prof. Paolo Bonanni, al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Viale G.B. Morgagni 48, Firenze, una relazione a due voci dal titolo “Comprendere i movimenti anti-vaccinali: motivazioni culturali ed approccio pratico”.
  • Il 27 maggio 2016 ha presentato a Torino al convegno “Il rifiuto vaccinale”, organizzato dall’ASL AL una relazione dal titolo “Comprendere i movimenti anti-vaccinali”.
  • Il 24 settembre 2016 ha presentato a Trento al convegno “Vaccinazioni 2016. Il valore delle vaccinazioni e nuove opportunità di salute”, organizzato dall'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari” una relazione dal titolo: “Conoscere e comprendere i movimenti anti-vaccinali”.
  • Il 30 novembre 2016 ha presentato a Bologna al convegno “Una Leadership medica efficace a tutela della prevenzione vaccinale in Italia: Strumenti e Strategie per l’implementazione del nuovo PNPV 2016-2018”, organizzato dalla SIMM (Società Italiana Medici Manager): “VaccinarSI: dal blog al sito”.
  • Il 13 maggio 2017 ha presentato a Mestre al corso “Tra scienza e pseudoscienza: le “bufale” in pediatria”, organizzato dall’Associazione Culturale Pediatri “Lucrezia Corner” Venezia “Conoscere e comprendere le bufale antivaccinali. Un’esperienza di “formazione” dei genitori tramite blog e social network”. 
  • Il 12 giugno 2017 ha presentato al 17° corso “Vaccini e strategie di vaccinazione” organizzato dal prof. Paolo Bonanni, al Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Viale G.B. Morgagni 48, Firenze, una relazione a due voci dal titolo “Comprendere i movimenti anti-vaccinali: motivazioni culturali ed approccio pratico”.
  • Il 20 ottobre e il 10 novembre 2017 ha presentato al corso “Ostetriche e assistenti sanitari insieme per promuovere la salute di mamme e bambini” organizzato dal Dipartimento di Prevenzione ULSS n. 7 Pedemontana, Distretto di Bassano del Grappa, una relazione dal titolo “Voci nella rete – conoscere e comprendere i movimenti antivaccinali”.
  • Il 28 ottobre 2017 ha presentato al Festival dell’Innovazione in Sanità Pubblica al Centro Congressi Le Benedettine, a Pisa organizzato dal Centro Dipartimentale Prosit unitamente all’Università di Pisa e al Comune di Pisa, una relazione dal titolo “Comunicare in maniera efficace sul web”.

Dal 2009 gestisce il suo blog http://vaccinarsi.blogspot.it/. Fin dall'inizio ha sempre fatto controllare ogni suo articolo, prima di pubblicarlo, da un esperto in ambito vaccinale per assicurare che il contenuto fosse scientificamente corretto.

Email

F=C:<6]D49>:5=6:E9?6CoG244:?2CD:]@C8