Genitoripiù: Convegno del decennale il 29 Novembre a Verona


Condividi su

Uno sguardo al futuro. Nuove sfide per la salute, nuovi orizzonti per la prevenzione

In data martedì 29 novembre 2016, a Verona,presso l’Auditorium Verdi - VeronaFiere in v.le del Lavoro 8 si terrà il convegno: "GenitoriPiù: uno sguardo al futuro. Nuove sfide per la salute, nuovi orizzonti per la prevenzione", organizzato in occasione del decennale del Progetto. 

La letteratura scientifica ha ormai evidenziato chiaramente l’importanza cruciale sulla vita degli individui dei primi 1000 giorni che vanno dal periodo preconcezionale fino alla prima infanzia. Un “buon inizio” ha effetti duraturi su salute, benessere, successi scolastici e status socio-economico, con un beneficio per tutti nella comunità, anche sul piano dell’equità. Si sa anche che in questo periodo alcune semplici azioni sono efficaci nella prevenzione di importanti problematiche in età sia infantile che adulta e per contrastare le disuguaglianze in salute. Il Programma GenitoriPiù si occupa proprio di promuovere queste azioni di prevenzione e promozione della salute, cioè l’assunzione di acido folico, l’astensione da alcool e fumo in gravidanza e in allattamento, l’allattamento al seno, la posizione corretta in culla, la sicurezza in auto e in casa, le vaccinazioni, la lettura precoce. Nel 2016 il Programma GenitoriPiù compie 10 anni. GenitoriPiù infatti nasce in Veneto, come Campagna di comunicazione sociale, nel 2006, dal 2007 al 2009 diventa Progetto Nazionale per iniziativa del Ministero della Salute, in collaborazione con UNICEF e FIMP per la pediatria di famiglia e con il patrocinio delle principali società scientifiche e associazioni professionali coinvolte nel percorso nascita.
In questi dieci anni, oltre alla produzione di materiale scientifico sulle azioni di efficacia, è stato svolto un importante lavoro di coinvolgimento e formazione di un gran numero di operatori del percorso nascita, che quotidianamente si occupano della salute dei bambini e delle loro mamme. Si è cercato da un lato di tradurre per i genitori le più importanti evidenze scientifiche e fornire loro strumenti adeguati, dall’altro di sensibilizzare le istituzioni sul tema della salute materno infantile e sulla necessità di misurarla, come sperimentato con successo, tra le altre rilevazioni effettuate durante questi anni, anche con il Progetto Sistema di sorveglianza sugli otto determinanti di salute del bambino, dal concepimento ai 2 anni di vita, inclusi nel programma GenitoriPiù coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità.
A partire dall’esperienza maturata, si è ritenuto necessario un momento di riflessione su cosa è oggi necessario per affrontare le nuove sfide nell’ambito della promozione della salute materno-infantile. Questo convegno vuole essere momento di formazione ed aggiornamento scientifico per gli operatori coinvolti a vario titolo nel percorso nascita, nonché occasione per rinnovare l’impegno nel promuovere gli 8 determinanti di GenitoriPiù ed eventuali nuove azioni, in un’ottica long-life course e con una particolare attenzione per le disuguaglianze in salute.

L’evento, gratuito, è stato accreditato ECM (3,5 crediti) per le seguenti figure professionali: Medici, Assistenti Sanitari, Infermieri, Ostetriche, Psicologi, Educatori Professionali.

A questo LINK potete trovare le modalità di iscrizione e ulteriori informazioni.