Vaccinazioni e nidi: Lombardia verso obbligo, Emilia Romagna in attesa del responso del TAR.


Condividi su

Ieri, in tarda serata, il Consiglio Regionale della Regione Lombardia ha approvato, con 34 voti favorevoli, 9 contrari e 7 astenuti, una mozione che impegna la Regione a introdurre il requisito dell’essere in regola con le vaccinazioni obbligatorie per poter ammettere i bambini agli asili nido della Lombardia. 

Sempre in tema di obbligo vaccinale e nidi, in Emilia Romagna nelle prossime ore si pronuncerà il TAR sul ricorso presentato dal Codacons e da un gruppo di cittadini, che chiedono l'annullamento degli atti con cui la Giunta regionale dell'Emilia Romagna ha disposto l'obbligo della vaccinazione dei bambini per poter frequentare l'asilo nido.